Contenuto principale

L’Istituto Comprensivo “G. F. Ingrassia” si è costituito nell’anno scolastico 2010 dalla fusione del Circolo Didattico “G. F. Ingrassia” con l’Istituto Secondario di I grado, ognuno con una storia di esperienze didattiche e formative.

Trattandosi di un istituto comprensivo che riunisce tre ordini di scuola si intende consolidare e potenziare le iniziative di continuità verticale soprattutto per quanto riguarda:

  • le attività di accoglienza nel passaggio da un ordine di scuola all'altro;
  • la graduale costruzione di un curricolo verticale quanto più possibile unitario;
  • l’accoglienza di una progettualità che trovi nello studio dell’ambiente, della sua storia e della sua cultura un comune denominatore di intenti sul quale sviluppare una progettazione comune;
  • il potenziamento di un'impostazione unitaria nella gestione delle problematiche legate alla disabilità e al disagio socio-culturale, all’integrazione accoglienza delle diversità.

Il nostro Istituto vuole realizzare una scuola:

  • altamente formativa, in grado di promuovere la maturazione di tutte le dimensioni della personalità dei propri alunni ed alunne attraverso una pluralità di saperi, di progetti, di integrazioni curricolari e di esperienze significative.
  • costruttivista, dove i bambini e le bambine apprendono attraverso un processo di costruzione attiva e non per ricezione passiva delle informazioni.
  • dell’integrazione e dell’interazione, dove vengono favoriti i rapporti socio-affettivi tra alunni della stessa classe e della stessa scuola e con gli operatori scolastici, valorizzando le differenze e favorendo l’incontro tra culture diverse e le diverse realtà del territorio.
  • una scuola accogliente, allegra, colorata, spaziosa in grado di rendere piacevole e gratificante l’acquisizione dei saperi, di favorire ricche relazioni sociali.
  • una scuola organizzata dotata di ambienti diversificati e flessibile nelle tipologie organizzative, per rispondere alle molteplici esigenze degli alunni e delle famiglie.
  • una scuola dialogante e che coopera con altre agenzie educative per potenziare i percorsi.